SoundBar LG SL9YG

Rinnova il tuo impianto Hi-Fi di casa con le nuove Soundbar LG

Home Audio| 4 minuti

È finita l’epoca dei complessi impianti Hi-Fi a componenti separati composti da amplificatore, sorgenti, sistema Home Cinema e diffusori collegati da mille cavi. Oggi un impianto per la casa deve essere potente e versatile, ma al tempo stesso compatto ed elegante: LG ha racchiuso tutte queste caratteristiche e altre ancora nella nuova Soundbar SL9YG, dotata di ben 500 W di potenza, sistemi surround Dolby Atmos e DTS:X e tecnologia Meridian per garantire una qualità audio da vero impianto Hi-Fi.

Due Soundbar in una

Può quindi una Soundbar, pensata principalmente per esaltare gli effetti di una colonna sonora cinematografica, sostituire o quantomeno integrarsi ad un sistema Hi-Fi? La risposta è sì. LG ha lavorato con Meridian per realizzare una Soundbar in grado di far parte a pieno titolo di qualunque impianto Hi-Fi. La SL9YG supporta, infatti, l’audio ad alta risoluzione (High Resolution Audio) che offre frequenze di campionamento a 192 kHz e profondità a 24 bit, così da farti vivere un’esperienza d’ascolto estremamente chiara e precisa.

Impianto hi-fi con SoundBar SL9YG Installata a parete

La Soundbar SL9YG di LG è riuscita ad aggiudicarsi il prestigioso riconoscimento Best Innovation 2019 al CES di Las Vegas  grazie a un design versatile ed elegante e all’utilizzo di tecnologie avanzate come Dolby Atmos, DTS:X e AI ThinQ, in grado di assicurare un’esperienza assolutamente coinvolgente. Con uno spessore inferiore ai 6 cm la LG SL9YG può essere installata in maniera classica sopra il mobile porta TV oppure a parete per integrarsi al meglio con l’arredamento. In caso di installazione a parete, il giroscopio integrato della SL9YG rileva automaticamente l’orientamento e reimposta la configurazione audio.

I due grossi speaker, che prima erano riservati agli effetti Dolby Atmos, diventano potenti diffusori frontali stereofonici, mentre l’effetto di spazialità e gli effetti surround vengono mantenuti grazie al rimbalzo del suono sul pavimento e sulle pareti. Tecnicamente la modalità standard, con base e subwoofer, supporta un suono 4.1.2 canali Dolby Atmos con speaker up-firing, mentre l’installazione a parete prevede 4.1.(2) canali Dolby Atmos con speaker down-firing. Ti piace comunque stupire gli amici con gli effetti dei proiettili che sfrecciano per la sala? LG ha pensato anche a questo: puoi espandere il tuo impianto con gli speaker posteriori opzionali SPK8-S, che, collegati al ricevitore wireless, offrono ben 140 W aggiuntivi per farti godere un’esperienza surround all’ennesima potenza.

SoundBar LG SL9YG

Un impianto Hi-Fi moderno deve garantire una comoda connessione con smartphone e tablet (sia iOS, sia Android) e l’accesso ai servizi di streaming musicali: grazie alla connettività Bluetooth e al sistema Chromecast Integrato puoi ascoltare la musica direttamente da Spotify, Deezer, tunein, e Google Play Music semplicemente attivando la relativa l’app sul telefono e premendo l’icona del Cast. La Soundbar si attiverà all’istante e inizierà a riprodurre la tua musica preferita. In alternativa puoi anche collegare una qualunque sorgente tramite ingresso audio ottico.

Quel qualcosa in più

La funzione 4K Pass-through consente ai dati di passare attraverso il sistema senza compromettere la qualità dell’immagine: grazie alla compatibilità con lo standard HDMI 2.0 (HDCP 2.2) la Soundbar è in grado di abilitare la funzione 4K Pass-through, riproducendo i segnali 4K UHD delle apparecchiature video collegate su un TV 4K compatibile mantenendo la massima qualità.

La Soundbar LG SL9YG è inoltre dotata di sistema di Intelligenza Artificiale AI ThinQ che ti permette di sfruttare tutte le potenzialità dell’Assistente Vocale di Google: grazie a due speciali microfoni (e al collegamento alla Rete via Wi-Fi o tramite cavo) ti basta premere l’apposito pulsante sul telecomando per controllare gli altri dispositivi intelligenti della casa, chiedere qualunque informazione a Google e programmare i tuoi impegni e le tue giornate avendo a disposizione un vero assistente digitale.

Last modified: 8 Ottobre 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *