Lavaggio a vapore delle lavatrici LG

Tutti i vantaggi del lavaggio a vapore delle lavatrici LG

Elettrodomestici| 3 minuti

Il lavaggio a vapore delle lavatrici LG è più delicato del classico lavaggio con acqua, ma ugualmente efficace. Infatti, le lavatrici LG sono in grado di sfruttare tutta la potenza del vapore per rinfrescare, igienizzare e pulire a fondo i tuoi capi più preziosi: l’acqua vaporizzata viene trattenuta tra le fibre tessili, le rinfresca in modo delicato e svolge le stesse funzioni del normale lavaggio.

Lavatrice con lavaggio a vapore: cura perfetta per il tuo bucato

Le molecole di vapore sono più piccole di quelle dell’acqua e penetrano meglio nelle fibre del tessuto migliorando la rimozione delle macchie. I capi lavati a vapore sono più morbidi rispetto a quelli lavati in modo tradizionale, inoltre il vapore riduce le pieghe, dona al bucato un profumo fresco e gradevole, facilitandone al contempo la stiratura. Scegliere una lavatrice LG con tecnologia a vapore True Steam è anche una scelta ecologica: l’utilizzo d’acqua viene enormemente ridotto visto che un litro d’acqua produce circa 1.000 litri di vapore.

Bastano 30 gradi per un’igiene profonda

Grazie alla tecnologia True Steam di cui sono dotate le lavatrici LG più evolute, è possibile ridurre il 99,9% di batteri e allergeni, come ad esempio gli acari della polvere, responsabili di allergie e problemi respiratori. L’apposito ciclo Allergy Care crea, infatti, un vapore ad alto potere purificante che sfrutta acqua e calore per disinfettare la biancheria in modo delicato.

Lavaggio a vapore delle lavatrici LG Allergy Care

L’efficacia del lavaggio a vapore in difesa della salute è stata comprovata da importanti studi scientifici effettuati presso i Laboratori Scientifici Eurofins Italia e il dipartimento di Sanità Pubblica Microbiologica dell’Università degli Studi di Milano. I risultati dei test effettuati confermano che una lavatrice LG Direct Drive a vapore decontamina il bucato dagli allergeni provenienti, ad esempio, dal pelo di gatto e dagli acari; igienizza il bucato eliminando la contaminazione di virus e batteri e rimuove dai tessuti tutti i residui di detersivo che possono essere potenzialmente irritanti per le pelli più sensibili.

Abiti usati solo poche ore? Basta una rinfrescata

Oltre al lavaggio a vapore, le lavatrici LG permettono di utilizzare il Programma Refresh che consente di “rinfrescare”, nel giro di appena 20 minuti, capi asciutti (già indossati, ma ancora puliti) utilizzando il vapore per rimuovere cattivi odori e antiestetiche pieghe. Così potrai andare alla cena di lavoro così come all’aperitivo senza alcun timore di non apparire al 100%.

Lavaggio a vapore delle lavatrici LG Programma Refresh

Come funziona il lavaggio a vapore in lavatrice

Tecnicamente il lavaggio a vapore in lavatrice crea nel cestello un elevato grado di umidità che, a temperatura controllata, penetra nelle fibre dei tessuti rendendo più efficace l’azione del detersivo. A contatto con l’umidità, il detersivo viene infatti nebulizzato, disperdendosi nel vapore acqueo: in questo modo, sotto forma di minuscole particelle, il sapone riesce a penetrare in profondità nelle fibre del tessuto, rimuovendo facilmente le macchie di sporco più ostinate. Con il lavaggio classico, invece, il detersivo può perdersi sulle superfici dei tessuti e sulle guarnizioni della lavatrice.

Last modified: 19 Settembre 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *