Pulire il frigorifero

Pulire il frigorifero prima di partire per le vacanze: trucchi e consigli utili

Elettrodomestici, Frigoriferi| 3 minuti

Finalmente stanno arrivando le vacanze estive e con esse un po’ di meritato relax. Prima di partire, però, ci sono dei preparativi che non possono essere tralasciati come decidere cosa mettere in valigia o riordinare casa. Tra le varie faccende domestiche da sbrigare prima della partenza, pulire il frigorifero è certamente una delle più importanti soprattutto in caso di assenza prolungata. Tale operazione è spesso noiosa e non immediata ma con qualche accortezza e con i prodotti giusti può diventare  molto meno impegnativa. Vediamo subito quali step occorre seguire per una corretta pulizia del frigorifero.

Consumare i cibi deperibili o in scadenza

Per prima cosa dovrai fare un po’ di ordine nello scomparto dei cibi freschi. Comincia con il dividere i prodotti deperibili (o comunque che scadono a breve) da quelli che possono restare in frigo fino al tuo ritorno, cercando di consumare tutti gli alimenti in scadenza prima di partire in modo da non sprecare nulla.

Pulire il frigorifero

Fatto ciò, è il momento di dedicarsi alla pulizia del frigorifero vera e propria. Fortunatamente i frigoriferi LG sono stati progettati con un occhio di riguardo verso l’igiene interno ed esterno dell’elettrodomestico. Le guarnizioni Bioshield dello sportello sono infatti antibatteriche e ostacolano la formazione di muffe ed agenti batterici mentre i cassetti per  cibi freschi permettono di isolare alimenti molto diversi tra loro come carne e verdura, in modo che si conservino al meglio.

LG frigorifero GBB60NSZHE

Per pulire il frigorifero in modo accurato non servono spray o altri prodotti particolari, basta un panno ed un po’ di acqua calda da unire a limone, bicarbonato o aceto bianco (quest’ultimo risulta particolarmente utile per eliminare odori sgradevoli lasciati da prodotti scaduti). Se poi dovessi avere a che fare con odori particolarmente restii ad andarsene puoi ricorrere a un piccolo trucco: prendi un bicchiere o una vaschetta con del bicarbonato o del caffè macinato e lasciala nel cassetto invaso dal cattivo odore; al tuo ritorno non ve ne sarà più traccia.

Sbrinare il congelatore

Da ultimo, puoi procedere con lo sbrinamento del congelatore, spesso l’operazione più impegnativa e da compiere grazie all’apposita paletta per raschiare il ghiaccio dai cassetti del freezer.

Fortunatamente, se hai acquistato un frigorifero No Frost di LG l’operazione sarà molto più veloce e semplice. La tecnologia Total No Frost impedisce infatti la formazione di brina e ghiaccio sulle pareti del tuo elettrodomestico evitandoti così un lavoro lungo e faticoso.

Una volta che avrai finito di pulire il frigorifero potrai scegliere se riaccenderlo o lasciarlo spento fino al tuo ritorno dalle vacanze. Se sarai obbligato a mantenerlo in funzione per conservare tutti quelli alimenti che non si è riusciti a consumare prima della partenza non dovrai preoccuparti di niente poichè utilizzando un prodotto LG sprecherai pochissima corrente: i frigoriferi di classe A+++ di LG sono stati infatti progettati per rispettare l’ambiente e per non impattare eccessivamente sulla bolletta dell’elettricità.

Ora non ti resta che decidere cosa mettere in valigia e prepararti a partire!

Last modified: 28 giugno 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *