L’emozione dell’aurora boreale con i TV OLED LG

LG, TV| 3 minuti

Causata dalle particelle solari cariche che si uniscono agli atomi e alle molecole di gas nella parte superiore dell’atmosfera terrestre, l’aurora boreale affascina da sempre chi viaggia abbastanza a Nord per poterla ammirare. Ma cosa hanno in comune l’aurora boreale e i TV OLED LG? L’emozione. Oggi, per la prima volta, le nuove tecnologie permettono di ammirare una fedele rappresentazione dell’Aurora Boreale in tutto il suo splendore: il nero perfetto dei TV OLED LG esalta i meravigliosi colori della natura. Ecco perché abbiamo organizzato una mostra, Beauty of Island, dal 20 luglio al 20 novembre all’Harpa Concert Hall di Reykjavik. Non solo foto dell’aurora boreale, ma immagini ad altissima risoluzione della Via Lattea, dei fiordi islandesi e di molte altre meraviglie, immortalate da fotografi islandesi e mostrate sui TV OLED LG.


Gli islandesi pensavano che queste luci fossero messaggi dagli Dei, mentre in Finlandia, venivano chiamate “i fuochi della volpe” e si pensava possedessero proprietà magiche. I norvegesi credevano fossero fanciulle che agitavano fazzoletti nell’aria e alcune culture asiatiche sostenevano invece che, concepire un figlio sotto la luce del nord, fosse di buon auspicio per una vita piena di fortuna.

Ci sono una serie di fattori naturali che devono combaciare affinché sia possibile ammirare l’aurora boreale in tutto il suo splendore. Ecco i nostri consigli per chi si vuole avventurare in questo viaggio senza rimanere deluso.

Periodo dell’anno

Un buio perfetto creato dalla mancanza totale di raggi solari è cruciale per vedere la luce del nord. Basterebbe quindi attendere la notte, cosa piuttosto semplice in qualunque altra parte del mondo. Ma l’Aurora Boreale si può vedere sono ad alte latitudini, laddove raggi solari e oscurità sono intrinsecamente connessi alle stagioni. Il fenomeno del sole di mezzanotte del profondo nord in Islanda, significa niente cielo notturno dal tardo aprile fino a metà agosto. Paesi entro gli 8 gradi di latitudine a sud del Circolo Polare Artico – come Reykjavik – in questo periodo dell’anno hanno solo poche ore di luce all’alba e al tramonto. Ciò vuol dire che durante i mesi estivi, le Luci del Nord non possono essere viste.

Orari

Le Luci del Nord mostrano la loro più intensa attività tra le 18.00 e l’una del mattino, ma la più alta probabilità di vederle è dalle 22.00 alle 23.00. Tuttavia, questo lasso di tempo è ben lontano dall’essere un’indicazione precisa. Con il calare della sera precoce, in inverno, l’Aurora può essere vista anche alle 16.00 e può durare anche tutta la notte. Il più intenso avvistamento dura approssimativamente dai 5 ai 15 minuti. In periodi di forte attività, si possono scorgere bagliori già nella prima serata ed avere il picco intorno alle ore 22.00. Nella stagione di punta, le luci persistono fino le prime ora del mattino.

Meteo

Terzo fattore da considerare sono le previsioni giornaliere. L’Aurora si manifesta ad altezze incredibili e il cielo nuvoloso potrebbe rendere impossibile vederla. Nella Scandinavia del nord, il clima ideale si presenta verso tra febbraio e marzo.

Luce ambientale

Infine, bisogna evitare le aree con un’alta concentrazione di luci artificiali. Le luci emesse dalle città moderne rende difficile vedere l’Aurora nelle aree urbane. Significa che i cacciatori di aurore devono cercare aree con una densità di popolazione più bassa, per apprezzare in pieno la maestosità del cielo notturno. Quando nessun’altra luce è visibile, l’oscurità dello spazio rende totalmente visibile la bellezza delle stelle, l’aurora boreale e il resto del cielo notturno.

Last modified: 19 luglio 2016

2 Responses to :
L’emozione dell’aurora boreale con i TV OLED LG

  1. Monica ha detto:

    Abbiamo una TV lg modello 42PQ2000-ZA e facendo zapping dopo una serie di cambi canale il televisore si blocca x circa 30 secondi senza accettare nessun comando dopo si sblocca e il gioco ricomincia da capo.
    Non è il telecomando in quanto abbiamo provato con uno universale e ha lo stesso problema.
    Qualcuno ci può dare delle indicazioni.
    Grazie

  2. LG Blog ha detto:

    Ciao Monica, grazie per averci contattato. Ti consigliamo di accedere al Menu, nella sezione Opzione, e di selezionare la voce ‘Reset di fabbrica’. Questa operazione comporta il ripristino delle condizioni iniziali ed è molto utile quando il televisore riscontra anomalie di tipo software
    Buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *