fbpx

Sistema operativo WebOS 2.0 delle Smart TV di LG: 5 cose che forse non sai

App LG, Smart TV, TV| 2 minuti

 

Nell’articolo di presentazione del nuovo sistema operativo per Smart TV LG, WebOS 2.0, ne avevamo elencato le caratteristiche principali: user experience rinnovata, coinvolgente e gratificante; maggiore velocità (+ 60%) rispetto al sistema precedente; menu di avvio (Launcher bar) personalizzabile. In questo articolo abbiamo raccolto invece altre cinque feature che forse non conoscete su questo avveniristico sistema operativo per TV.

LG Smart TV - WebOs 2.0

1. Rispetto al sistema precedente, WebOS 2.0 offre maggiori opzioni di connettività. Per esempio i dispositivi esterni sono accessibili anche attraverso il comando Input Picker che si trova in alto a destra, nella schermata Home.

2. LG ha reinventato il telecomando. Con un unico telecomando che unisce il tradizionale standard all’innovativo puntatore con tanto di cursore, scroll e microfono per la ricerca dei contenuti.

3. LG Content Store è il negozio online dove si trovano tutte le novità e quello che più interessa: programmi TV, video on demand (VOD), contenuti 3D, app e tanto altro ancora.

4. È possibile navigare e passare dalla TV in diretta ai programmi registrati, ai servizi di VOD e film: tutto è semplice e rapido.

5. BeanBird è un simpatico assistente virtuale che guida, passo dopo passo, in tutte le fasi di impostazione. È possibile modificare i settaggi in modo semplice in qualsiasi momento con la funzione Quick Setting.

Last modified: 24 ottobre 2017

168 Responses to :
Sistema operativo WebOS 2.0 delle Smart TV di LG: 5 cose che forse non sai

  1. LG Blog ha detto:

    Ciao Lorenzo, grazie per averci contattato. Per quanto riguarda webOS 3.0 non ci sono ancora comunicazioni ufficiali in merito ad eventuali aggiornamenti software per i sistemi operativi precedenti.
    Per la funzione HDMI Ultra Deep Color è sufficiente utilizzare cavi hdmi 2.0 (meglio non troppo lunghi per non disperdere il segnale) 😉
    Buona giornata

  2. francesco ha detto:

    Ho una smart tv lg.. da 4 anni… vorrei sapere come ripoetarla alle impostazioni di fabbrica…. xche non mi vede piu lo screen mirroring… grazie

  3. LG Blog ha detto:

    Ciao Francesco, grazie per il tuo commento. Trattandosi di un modello di TV di 4 anni fa, presumibilmente, la voce ‘Reset di fabbrica’ è inserita nella sezione ‘Opzione’ del Menu. Per una verifica più approfondita ti invitiamo ad indicarci la sigla completa del modello in questione
    Buon pomeriggio

  4. francesco ha detto:

    Ciao… sono sempre io Francesco il pulsante del reset l’ho trovato però il problema è rimasto…… il televisore modello 55LA620S-ZA…. in poche parole non si collega con lo SCREEN-MIRRORING. Non riesco a collegarlo al telefono… mi dai qualche consiglio…. grazie

  5. LG Blog ha detto:

    Ciao Francesco, possiamo conoscere la funzione ‘equivalente’ che selezioni sullo smartphone?
    A presto e buon pomeriggio

  6. francesco ha detto:

    Se leggi il post dell 11 marzo la trovi.. si tratta di scree mirroring.. cioé condivisione dello schermo

  7. Pietro ha detto:

    Ciao
    in una Lg webos tv-smart non si riesce a configurare in ordine i canali tv, partono da 800, funziona solo lo spostamento manuale !! ma com’è possibile che in una tv così si debbano configurare ancora i canali manuali ?? e più non funziona il televideo !!!

  8. LG Blog ha detto:

    Ciao Pietro, grazie per averci contattato. Puoi indicarci il modelli di Smart TV LG al quale fai riferimento?
    A presto e buon pomeriggio

  9. Donato ha detto:

    Ciao,
    vorrei acquistare un Lg 43LH560V che ha il sitema operativo web Os. Vorrei sapere se dal 2020 dovrò comprare un nuovo decoder per aggiornarlo al Dvb T2. Grazie

  10. LG Blog ha detto:

    Ciao Donato, grazie per l’interesse. Sullo Smart TV LG 43LH560V il ricevitore TV digitale DVB-T2 è già integrato. Non dovrai collegare un decoder esterno nel 2020 😉
    Buona giornata

  11. mario ha detto:

    Buongiorno ho un lg49lf590v come mai non riesco a programmare i canali in ordine

  12. ATTILIO ROSSIN ha detto:

    BUONGIORNO VORREI ACQUISTARE UN TVlg 43uf6407 LEGGENDO SULLE SPECIFICHE DICE CHE HA WEB OS VOLEVO CAPIRE SE E’ POSSIBILE AGGIORNARLO A WEB OS 2
    GRAZIE MILLE

  13. Gaetano Vizzini Bisaccia ha detto:

    Buongiorno
    Possiedo una Smart TV LG modello 47LB650V-ZN, vorrei saper se è possibile aggiornare il sistema operativo WebOS a WebOS 2.0.
    Per quanto riguarda il browser accededto a internet un mesaggi mi avvisa che sto utilizzando un browser obsoleto e mi invita a istallare CROME ma quale versione?
    Grazie

  14. LG Blog ha detto:

    Ciao Mario, grazie per averci contattato. Ti consigliamo di resettare il TV LG 49LF590V seguendo il percorso Impostazioni > Generale > Ripristina condizioni di fabbrica. Ti verrà richiesta una nuova configurazione del TV. In questa fase ci raccomandiamo di selezionare Uso privato anziché Punto vendita e di assicurarti di scegliere Italia dalla lista dei paesi: in questo modo non ti apparirà la pubblicità e i canali risulteranno nel classico ordine del Digitale Terrestre italiano
    Buona serata

  15. LG Blog ha detto:

    Ciao Attilio, grazie per il tuo commento. il sistema operativo che monta l’LG 43UF6407 è un sistema di passaggio fra la versione webOS e la versione WebOs 2.0 e viene definito webOS Lite, comunque sviluppato sulla stessa piattaforma e con la stessa interfaccia di webOS 2.0
    Buona serata

  16. LG Blog ha detto:

    Ciao Gaetano, grazie per averci contattato. Lo Smart TV LG 47LB650V non può, al momento, essere aggiornato ad una versione completa di webOS 2.0. E’ tuttavia disponibile la versione 1.4, sviluppata sulla stessa piattaforma e con la stessa interfaccia di webOS 2.0 🙂
    Buona giornata

  17. Massimiliano ha detto:

    ciao. Possiedo una smart tv 42ln577s. Dopo qualche ricerca, visto che non riuscivo a riprodurre alcuni filmati mkv dal player della tv, ho scoperto che è supportato lo standard h264 ma non h265.
    Vedo che non ci sono ulteriori aggiornamenti software disponibili, per poter visualizzare questi filmati devo perdere ogni volta ore per una riconversione per vederli comunque in qualità ridotta rispetto all’originale oppure devo già cambiare tv dopo due anni?
    E’possibile aggiornare il software con un player aggiornato?

    Grazie

  18. LG Blog ha detto:

    Ciao Massimiliano, grazie per averci contattato. Al momento non ci sono previsioni circa un’eventuale possibilità di introdurre, anche sul modello 42LN577S, il supporto per il codec H265
    Buona giornata

  19. Barbara ha detto:

    Ho appena acquistato un LG modello 43LH560V, ho fatto la scansione automatica dei canali, ma non mi visualizza nessuno di quelli Rai (1 2 e 3) e Mediaset (rete 4, canale 5 e Italia 1). In pratica comincia dal n. 7 con La7. Non si vedono anche tanti canali che prima vedevo con il decidere esterno. Come posso fare?

  20. LG Blog ha detto:

    Ciao Barbara, grazie per averci contattato. Prova ad effettuare una nuova sintonizzazione automatica, attraverso la procedura classica oppure tramite ripristino alle condizioni di fabbrica, assicurandoti di selezionare ‘Italia’ dalla lista dei paesi
    Attendiamo un tuo riscontro 🙂
    A presto e buona giornata

  21. Salvatore ha detto:

    Ciao non riesco più a visualizzare lo schermo del mio Samsung s5 con la tv webOS Tv LF652Vg,Il mio telefono riesce a trovare la tv ma nel momento dells connessione mi dice che il samsung s5 sta cercando di connettersi alla tv poi esce impossibili eseguire la connessione con screen share.perfare mi aiutate a risolvere?grazie.

  22. LG Blog ha detto:

    Ciao Salvatore, grazie per averci contattato. Ti consigliamo di aggiornare il software del tuo TV LG LF652V e poi riprovare la condivisione con lo Smartphone. Se il TV è connesso a internet puoi aggiornare selezionando, da Menu: Impostazioni > Generale > Informazioni sulla TV > Controlla Aggiornamenti.
    A completamento dell’aggiornamento è ideale anche effettuare un reset di fabbrica selezionando Impostazioni > Generale > Ripristina condizioni di fabbrica.
    Ti suggeriamo di procedere con il reset anche se non trovi aggiornamenti disponibili
    Buona giornata

  23. Paolo ha detto:

    Vorrei sapere se la TV LG 43LH560V può ospitare la cam video sat e, in caso di risposta affermativa, se riconosce la scheda tvsat con l’anno anche pet sat, ossia ha la sintonizzazione automatica dei canali.
    Grazie

  24. LG Blog ha detto:

    Ciao Paolo, grazie per averci contattato. Lo Smart TV LG 43LH560V è certificato per TivùSat. Non risultano incompatibilità con le cam di TivùSat distribuite sul mercato italiano. Per informazioni su Card e Smart Card ti consigliamo di contattare direttamente TivùSat
    Buona giornata

  25. Fabio ha detto:

    Salve. Sono un nuovo possessore di smart tv lg. Le app presenti nel content store sono senza descrizione. Esiste qualche sito dove trovo più info relative alle app in questione? Grazie

  26. Marco ha detto:

    buonasera, vorrei comprere un lg 32LH604V , volevo sapere se supportava lo standard h265 per il player

  27. LG Blog ha detto:

    Ciao Fabio, grazie per averci contattato. Potresti indicarci il modello di Smart TV LG al quale fai riferimento?
    A presto e buona giornata

  28. Fabio ha detto:

    Lg 55eg910v. Prodotto favoloso. Il problema è il content store. Penso sarebbe gradita a tutti una descrizione delle app tipo come si trova sul play store. Un po più di lavoro per i curatori, ma molto gradito per noi possessori, parliamo di Lg, mica un’aziendina…

  29. Francesco M ha detto:

    ietro scrive:
    28 aprile 2016 alle 13:48
    Ciao
    in una Lg webos tv-smart non si riesce a configurare in ordine i canali tv, partono da 800, funziona solo lo spostamento manuale !! ma com’è possibile che in una tv così si debbano configurare ancora i canali manuali ??

    Buongiorno stessa cosa segnalata da Pietro.
    Il mi modello è
    clge43lh560V.
    Attendo cortese riscontro in quanto il tv è in uso da mio padre “anziano” che ha difficoltà nella fruizione dei canali che partono da 800 e non seguono una logica.

    Grazie

  30. LG Blog ha detto:

    Ciao Marco, grazie per il tuo commento. Per scoprire tutte le caratteristiche e le compatibilità dello Smart TV LG 32LH604V ti consigliamo di consultare il link http://www.lg.com/it/tv/lg-32LH604V-tv-led 😉
    Buon pomeriggio

  31. LG Blog ha detto:

    Ciao Francesco, grazie per averci contattato. Ti consigliamo di aggiornare il software del TV LG 43LH560V e poi riprovare a verificare la numerazione dei canali. Se il TV è connesso a internet puoi aggiornare selezionando, da Menu: Impostazioni > Generale > Informazioni sulla TV > Controlla Aggiornamenti.
    A completamento dell’aggiornamento è ideale anche effettuare un reset di fabbrica selezionando Impostazioni > Generale > Ripristina condizioni di fabbrica.
    Ti suggeriamo di procedere con il reset anche se non trovi aggiornamenti disponibili
    Durante la nuova configurazione, a seguito del reset, assicurati di selezionare ‘Italia’ dalla lista dei paesi
    Buona serata

  32. LG Blog ha detto:

    Ciao Fabio, grazie per il tuo commento. Clicca sulla app di tuo interesse dal Content Store e potrai leggerne la descrizione 🙂
    Buon pomeriggio

  33. Carmelo ha detto:

    Come mai la mia Smart TV nn apre lg store

  34. LG Blog ha detto:

    Ciao Carmelo, grazie per averci contattato. Potresti indicarci quale modello di Smart TV LG stai utilizzando e se ti appare un particolare messaggio d’errore quando cerchi di accedere a LG Store?
    A presto e buona giornata

  35. eugenia ha detto:

    Ciao ho un OLED TV web os 2 Vorrei sapere tanto quando ci sarà il prossimo aggiornamento grazie

  36. Mario ha detto:

    Buonasera ho acquistato un tv lg modello uh668v.
    Ho due problemi :il primo è che i canali nonostante abbia scelto Italia nella programmazione iniziale partono da 1000 e non sono nel classico ordine ( rai 1 rai 2 ecc.).
    Li ho riordinati manualmente.
    Il secondo problema è il televideo : premendo text nei canali rai mediaset ed altri si apre una finestrella che dice funzione non disponibile.
    Grazie.

  37. LG Blog ha detto:

    Ciao Eugenia, grazie per averci contattato. Al momento non ci sono comunicazioni ufficiali in merito alla possibilità di aggiornare i sistemi operativi webOS 2.0 alla versione 3.0
    Ti consigliamo di continuare a leggere i nostri articoli e a seguire i nostri canali social, oltre ad impostare gli aggiornamenti automatici sulla tua Smart TV 😉
    Buon pomeriggio

  38. LG Blog ha detto:

    Ciao Mario, grazie per il tuo commento. Ti suggeriamo di resettare il TV UH668V seguendo il percorso: Impostazioni avanzate > Generale > Ripristina condizioni di fabbrica.
    Al completamento del reset sarà necessaria una nuova configurazione. In questa fase ci raccomandiamo di selezionare Italia nella lista dei paesi 🙂
    Buon pomeriggio

  39. claudio ha detto:

    salve dopo l’ultimo aggiornamento del software il tv 42LB670V non apre più lgstore… è risolvibile??

  40. Massimiliamo ha detto:

    Salve, ho acquistato un smart tv lg 49 uh610v , quando cerco di vedere i film in streaming mi dice che il non è supportato, quello di Adobe Reader, come faccio ad aggiornarlo? Ho già messo aggiornamenti automatici nelle impostazioni..saluti

  41. LG Blog ha detto:

    Ciao Claudio, grazie per averci contattato. Ti consigliamo di effettuare un reset di fabbrica selezionando Impostazioni (avanzate) > Generale > Ripristina condizioni di fabbrica, per poi riprovare ad accedere a LG Store
    Buon pomeriggio e buon weekend

  42. LG Blog ha detto:

    Ciao Massimiliano, grazie per averci contattato. Ti segnaliamo che gli Smart TV non sono certificati per la visione di filmati in streaming.
    LG certifica la visione di tali contenuti tramite gli appositi applicativi presenti nell’area Premium del TV quali, ad esempio, You Tube, Chili, Wuaki, Premium Play etc.
    Tali applicativi migliorano la user experience della Smart TV adattando la visione dei contenuti al dispositivo sulla quale avviene non dando luogo a fenomeni di buffering o di memoria insufficiente.
    I servizi di streaming online necessitano infatti di un browser compatibile con i plug-in Microsoft Silverlight o Adobe Flash Player, ultima versione, sui quali è basata la piattaforma di streaming.
    Tali plug-in sono disponibili per browser per computer e non sarà possibile installarli per il browser integrato sulla sua televisione in quanto sono stati creati come un’estensione per i web browser per sistemi operativi Microsoft. Esistono anche versioni compatibili ma sempre per sistemi operativi per computer
    Buon pomeriggio e buon weekend

  43. Mimmo ha detto:

    Buongiorno, posseggo un LG 42LM640S-ZA con versione sw 04.62.10. Sulla bontà del televisore nulla da dire, ma il browser è decisamente scadente. Se tento di aprire due contenuti su due finestre diverse o un contenuto in streaming, mi appare il messaggio di memoria insufficiente con relativo blocco. La versione browser è V5. 00.00.r5774. Ho cercato aggiornamenti ma non c’è nulla. Esiste qualche possibilità di aumentare la memoria o di risolvere questo problema?
    Grazie

  44. Mimmo ha detto:

    Buongiorno, posseggo un LG 42LM640S-ZA con versione sw 04.62.10. Sulla bontà del televisore nulla da dire, ma il browser è decisamente scadente. Se tento di aprire due contenuti su due finestre diverse o un contenuto in streaming, mi appare il messaggio di memoria insufficiente con relativo blocco. La versione browser è V5. 00.00.r5774. Ho cercato aggiornamenti ma non c’è nulla. Esiste qualche possibilità di aumentare la memoria o di risolvere questo problema?
    Grazie

  45. LG Blog ha detto:

    Ciao Mimmo, grazie per averci contattato. Ti segnaliamo che gli Smart TV non sono certificati per la visione di filmati in streaming.
    LG certifica la visione di tali contenuti tramite gli appositi applicativi presenti nell’area Premium del TV quali, ad esempio, You Tube, Chili, Wuaki, Premium Play, Rai Replay etc.
    Tali applicativi migliorano la user experience della Smart TV adattando la visione dei contenuti al dispositivo sulla quale avviene non dando luogo a fenomeni di buffering o di memoria insufficiente.
    I servizi di streaming online necessitano infatti di un browser compatibile con i plug-in Microsoft Silverlight o Adobe Flash Player, ultima versione, sui quali è basata la piattaforma di streaming.
    Tali plug-in sono disponibili per browser per computer e non sarà possibile installarli per il browser integrato sulla sua televisione in quanto sono stati creati come un’estensione per i web browser per sistemi operativi Microsoft. Esistono anche versioni compatibili ma sempre per sistemi operativi per computer
    Buona giornata

  46. LG Blog ha detto:

    Ciao Mimmo, grazie per averci contattato. Ti segnaliamo che gli Smart TV non sono certificati per la visione di filmati in streaming.
    LG certifica la visione di tali contenuti tramite gli appositi applicativi presenti nell’area Premium del TV quali, ad esempio, You Tube, Chili, Wuaki, Premium Play, Rai Replay etc.
    Tali applicativi migliorano la user experience della Smart TV adattando la visione dei contenuti al dispositivo sulla quale avviene non dando luogo a fenomeni di buffering o di memoria insufficiente.
    I servizi di streaming online necessitano infatti di un browser compatibile con i plug-in Microsoft Silverlight o Adobe Flash Player, ultima versione, sui quali è basata la piattaforma di streaming.
    Tali plug-in sono disponibili per browser per computer e non sarà possibile installarli per il browser integrato sulla sua televisione in quanto sono stati creati come un’estensione per i web browser per sistemi operativi Microsoft. Esistono anche versioni compatibili ma sempre per sistemi operativi per computer
    Buona giornata

  47. Antonio ha detto:

    Vorrei sapere se è problema del TV se mentre guardo film su alta definizione si interrompe il browser lg uh600v-za

  48. LG Blog ha detto:

    Ciao Antonio, grazie per averci contattato. Ti segnaliamo che gli Smart TV non sono certificati per la visione di filmati in streaming.
    LG certifica la visione di tali contenuti tramite gli appositi applicativi presenti nell’area Premium del TV quali, ad esempio, You Tube, Chili, Wuaki, Premium Play, Netflix etc.
    Tali applicativi migliorano la user experience della Smart TV adattando la visione dei contenuti al dispositivo sulla quale avviene non dando luogo a fenomeni di buffering o di memoria insufficiente.
    I servizi di streaming online necessitano infatti di un browser compatibile con i plug-in Microsoft Silverlight o Adobe Flash Player, ultima versione, sui quali è basata la piattaforma di streaming.
    Tali plug-in sono disponibili per browser per computer e non sarà possibile installarli per il browser integrato sulla sua televisione in quanto sono stati creati come un’estensione per i web browser per sistemi operativi Microsoft. Esistono anche versioni compatibili ma sempre per sistemi operativi per computer
    Buon pomeriggio e buon weekend

  49. Mimmo ha detto:

    Buonasera, noto che avete “bannato” il mio ultimo messaggio. Probabilmente scomodo??? Comunque vedo che le domande poste sono sempre le stesse e le vostre risposte pure. Il blocco del browser avviene a prescindere dallo streaming. Non è così che incoraggiate le persone ad avere fiducia in LG, anzi proprio l’opposto….

  50. LG Blog ha detto:

    Ciao Mimmo, ti proproniamo nuovamente la risposta che ti abbiamo inviato mercoledì 21 settembre: “Ciao Mimmo, grazie per averci contattato. Ti segnaliamo che gli Smart TV non sono certificati per la visione di filmati in streaming.
    LG certifica la visione di tali contenuti tramite gli appositi applicativi presenti nell’area Premium del TV quali, ad esempio, You Tube, Chili, Wuaki, Premium Play, Rai Replay etc.
    Tali applicativi migliorano la user experience della Smart TV adattando la visione dei contenuti al dispositivo sulla quale avviene non dando luogo a fenomeni di buffering o di memoria insufficiente.
    I servizi di streaming online necessitano infatti di un browser compatibile con i plug-in Microsoft Silverlight o Adobe Flash Player, ultima versione, sui quali è basata la piattaforma di streaming.
    Tali plug-in sono disponibili per browser per computer e non sarà possibile installarli per il browser integrato sulla sua televisione in quanto sono stati creati come un’estensione per i web browser per sistemi operativi Microsoft. Esistono anche versioni compatibili ma sempre per sistemi operativi per computer
    Buona giornata”
    Buon pomeriggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *