Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, importanti per navigare il sito correttamente, per analizzare il traffico e per ottimizzare e personalizzare lesperienza degli utenti in base agli interessi. Per più dettagli leggi le nostre Privacy e Cookie Policy.

Qui sotto troverai tutti i diversi tipi di cookie utilizzati su LG.com e potrai scegliere se approvarne lutilizzo o meno. Cicca ACCETTA per permettere lutilizzo dei cookie.

FUNZIONALI

Ti permettono di vedere le recensioni dei prodotti, dove comprarli e i prodotti visti di recente.

SOCIAL MEDIA

Consentono di condividere su Facebook, Twitter e altri Social Media.

ANALISI

Servono ad acquisire e analizzare i dati relativi al traffico generato dal sito.

PUBBLICITARI

Consentono di effettuare attività pubblicitarie.

Tutte le novità del Mobile World Congress

LG, Mobile, Smartphone| 4 minuti

 

Il tanto atteso Mobile World Congress è iniziato. E noi, da Barcellona, possiamo finalmente svelarvi tutte le novità riguardo i nostri prodotti: dal nuovo fiore all’occhiello Optimus G alla nuovissima serie F, fino alla seconda generazione della serie L.

 

LG Optimus G: il nostro nuovo top di gamma

Il prodotto più importante della nuova nidiata dei nostri smartphone è certamente LG Optimus G. Dopo il successo ottenuto in oriente e negli Usa, questo concentrato di nuove tecnologie arriva finalmente anche nel nostro paese. E mantiene una promessa importante: essere un ottimo punto di incontro tra design e funzionalità.

LG Optimus_G_03

Partiamo dal look, dal design minimal ed accattivante: Optimus G è snello (8,5 mm), leggero (145 grammi) ed elegante, la cover posteriore è in vetro con finiture Crystal Reflections. Bello e di personalità. Basta scorrere le caratteristiche tecniche: dallo schermo da 4,7 pollici, con tecnologie che consentono una qualità eccelsa, al processore Quad-Core SnapdragonTM S4 Pro, dalla fotocamera posteriore da 13 Megapixel alla memoria interna da 32 Gb. Il sistema operativo è Android Jelly Bean 4.1.2. Da sottolineare la nuova batteria da 2.100 mAh: concentra più energia in minor spazio, assicurando 800 cicli di ricarica contro i 500 cicli garantiti dalle batterie dei concorrenti. Il telefono presenta le tecnologie NFC, per i pagamenti mobile, e LTE, per viaggiare con Internet ultraveloce di quarta generazione.

 

Per divertirsi ma anche per lavorare

Il sistema operativo Android è stato personalizzato con diverse funzioni imperdibili. Partiamo dall’ottimo QSlide: permette di utilizzare più applicazioni tenendole aperte contemporaneamente, come si fa sul computer, rendendo trasparenti le finestre: un video, una pagina Web, o il calendario. Aspettatevi approfondimenti a breve…

Altra funzionalità importante per chi lavora è il “Dual Screen Dual Play”: non solo consente di visualizzare gli stessi contenuti dello smartphone sul televisore, ma anche contenuti diversi su ciascuno degli schermi. Per fare un esempio: mentre in TV si vede la presentazione, sullo smartphone possiamo controllare delle note che avevamo appuntato sulle slide. Live zooming invece permette di ingrandire qualsiasi contenuto a schermo: dai video ai messaggi.

Da non perdere anche la nota funzione QuickMemo, già presente su Optimus Vu e ora anche sulla nuova serie L: ci permette di scrivere, disegnare o prendere appunti al volo usando direttamente le dita sullo schermo, per poi condividerli istantaneamente con gli altri. Un esempio d’uso: mentre stiamo chiamando qualcuno che ci detta un numero di telefono o un indirizzo, possiamo scriverlo a mano sullo schermo, per salvarlo o usarlo poi a chiamata finita. Per altri esempi di utilizzo, rimandiamo al post Tips&Trick. 5 idee per sfruttare QuickMemo.

Completano il quadro un paio di funzioni per fare le foto. Time Catch Shot consente di “cogliere l’attimo”, selezionando e salvando l’immagine migliore tra i fotogrammi registrati ancora prima di scattare la foto. Una specie di macchina del tempo. Cheese Shutter invece scatta la foto automaticamente grazie al riconoscimento vocale.

Di seguito riproponiamo il nostro video che illustra le caratteristiche del prodotto:

 

La nuova serie F

A Barcellona stiamo svelando anche la nuovissima serie Optimus F con due modelli di fascia media, che permetteranno a un pubblico più vasto di godere delle nuove connessioni LTE: LG Optimus F5 e LG Optimus F7. Dei due modelli, solo F5 sarà disponibile in Europa. Optimus F5 vanta un display da 4,3 pollici con risoluzione qHD, per garantire il miglior rapporto fra portabilità e leggibilità, un processore 1.2GHz dual core e una batteria SiO+ da 2.150mAh, che permette un’autonomia elevata anche con uso intenso. Optimus F7 si distingue per il suo display True HD IPS da 4,7 pollici e un processore 1.5 GHz dual core potenziato da una batteria da 2.540 mAh. Tutti e due i sistemi montano Android Jelly Bean 4.1.2 e sono dotati, tra le altre, delle funzioni QSlide e Live Zooming.

 

La serie L II

Lo sapevate che la serie L, composta dagli ormai familiari L3, L5 e L7, ha venduto nel mondo più di dieci milioni di pezzi? Ora è il momento del rinnovamento, della versione II. Novità sia in merito alla forma che alla sostanza. Oltre a un design esteticamente all’avanguardia, con nuovi elementi che offrono un’esperienza ancora più fluida e intuitiva, si aggiungono funzionalità ancora più innovative. Tra queste, oltre al già noto QuickMemo, citiamo Quick Button e Safety Care.

Quick Button permette di personalizzare un tasto di scelta rapida così da lanciare al volo qualsiasi app, come per esempio fotocamera, browser, music player o QuickMemo. Con Safety Care, invece, si mette al sicuro il proprio smartphone: tra le altre è prevista la funzionalità per inviare un SMS in caso di non utilizzo prolungato dello smartphone, oppure per inviare informazioni sulla posizione del device e quindi della persona, oppure per avvisare uno dei propri contatti in caso si chiami un numero di emergenza. Altra funzionalità imperdibile è QuickTranslator, in grado di tradurre al volo qualsiasi testo ripreso con la fotocamera. Tra le novità hardware vanno sottolineate il display IPS ad alta risoluzione e la batteria a più lunga durata.

Continuate a seguirci: nei prossimi giorni approfondiremo tutte queste novità, e sveleremo altri particolari dei nostri nuovi smartphone!

Last modified: 25 Febbraio 2013

2 Responses to :
Tutte le novità del Mobile World Congress

  1. Donkir ha detto:

    Ma di JellyBean per L7 e magari rendere meno problematico l’uso di tale smartphone, vista la sua lentezza esasperante avvolte, no vero?

  2. LG Blog ha detto:

    Ciao Donkir, la lentezza deriva dalla quantità di RAM disponibile: Jelly bean è più pesante di ICS e richiede più risorse.

    In ogni caso è presto per parlarne in quanto LG non ha ancora divulgato informazioni sugli aggiornamenti a Jelly bean di Optimus L7.

    Grazie per l’interesse e continua a seguirci, vi terremo informati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *