Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, importanti per navigare il sito correttamente, per analizzare il traffico e per ottimizzare e personalizzare lesperienza degli utenti in base agli interessi. Per più dettagli leggi le nostre Privacy e Cookie Policy.

Qui sotto troverai tutti i diversi tipi di cookie utilizzati su LG.com e potrai scegliere se approvarne lutilizzo o meno. Cicca ACCETTA per permettere lutilizzo dei cookie.

FUNZIONALI

Ti permettono di vedere le recensioni dei prodotti, dove comprarli e i prodotti visti di recente.

SOCIAL MEDIA

Consentono di condividere su Facebook, Twitter e altri Social Media.

ANALISI

Servono ad acquisire e analizzare i dati relativi al traffico generato dal sito.

PUBBLICITARI

Consentono di effettuare attività pubblicitarie.

QSlide. Il secondo schermo non serve più

Mobile, Smartphone| 2 minuti

 

Da qualche tempo, e precisamente da quando siamo circondati da dispositivi elettronici touch che si collegano a Internet, è esploso il fenomeno del “second screen”. Detto in parole povere: non seguiamo più la televisione in modo passivo, ma durante la visione interagiamo con altri spettatori grazie a Internet e soprattutto grazie ai social network.

Per questo si parla di “secondo schermo”: uno è quello della televisione, l’altro quello dello smartphone o del tablet. Se pensate che sia un fenomeno di nicchia, controllate su Facebook o Twitter quanti messaggi sono stati scambiati in occasione, per esempio, del festival di Sanremo (ve lo diciamo noi: solo l’ultima serata, quella della finale, ha generato 174.000 tweet).

LG Optimus G - QSlide 2

Grazie agli smartphone LG, Optimus G in primis, il secondo schermo non serve più. Grazie alla possibilità di avere finalmente un vero multitasking, grazie alla funzionalità QSlide, possiamo aprire una finestra con lo streaming di una trasmissione e quella del nostro social network preferito, o di un programma di messaggistica.

LG Optimus G - QSlide 1

Così possiamo guardare e scrivere contemporaneamente: possiamo decidere anche il livello di trasparenza delle singole finestre.

Sapete com’è nata l’idea del QSlide? Questo video ve lo svela:

Last modified: 26 Febbraio 2013

3 Responses to :
QSlide. Il secondo schermo non serve più

  1. Domenico Petito ha detto:

    Avete dei ripetitore di segnali Wi-Fi? se il dispositivo finale ricevente è troppo lontano dal router wi-fi, si può mettere nell’ambito del suo raggio di azione un estensore di segnale. Ne avete di affidabili? facili da installare?
    Grazie
    Domenico Petito

  2. LG Blog ha detto:

    Caro Domenico,
    come puoi anche vedere sul nostro sito ufficiale non abbiamo ripetitori Wi-Fi. Ti invitiamo a verificare la disponibilità di questi prodotti presso rivenditori di elettronica 🙂
    Buon weekend dal Team Social LG Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *