Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, importanti per navigare il sito correttamente, per analizzare il traffico e per ottimizzare e personalizzare lesperienza degli utenti in base agli interessi. Per più dettagli leggi le nostre Privacy e Cookie Policy.

Qui sotto troverai tutti i diversi tipi di cookie utilizzati su LG.com e potrai scegliere se approvarne lutilizzo o meno. Cicca ACCETTA per permettere lutilizzo dei cookie.

FUNZIONALI

Ti permettono di vedere le recensioni dei prodotti, dove comprarli e i prodotti visti di recente.

SOCIAL MEDIA

Consentono di condividere su Facebook, Twitter e altri Social Media.

ANALISI

Servono ad acquisire e analizzare i dati relativi al traffico generato dal sito.

PUBBLICITARI

Consentono di effettuare attività pubblicitarie.

Cinque motivi per cui LG è all’avanguardia anche nell’ambito digital signage

LG, TV Super UHD| 2 minuti

 

Chi pensa che i nuovi, bellissimi, enormi televisori ultrapiatti e ultra HD siano destinati a far bella mostra di sé solo nei salotti delle nostre case, non ha ancora avuto modo di scoprire il “digital signage”. Di che cosa si tratta? In parole povere, stiamo parlando della pubblicità del futuro (solo adesso inizia ad attecchire in Italia): la segnaletica digitale, la cartellonistica, i videoposter. Come funziona? La comunicazione di prossimità, che può essere installata sia nel punto vendita sia in spazi pubblici aperti, consente al pubblico di vedere i contenuti pubblicitari su schermi elettronici o videoproiettori: contenuti, in alcuni casi, personalizzati o comunque contestualizzati. Roba da fantascienza: un bel passo avanti rispetto ai vecchi cartelloni di carta, no?

I cinque punti di forza della tecnologia LG

LG ha recentemente presentato le proprie soluzioni avanzate in ambito digital signage: lo schermo Ultra HD da 84’’, il più grande display ultra HD al mondo, e il Video Wall 3D da 55”, con cornici da soli 5,3 millimetri.  Due display che rappresentano lo stato dell’arte dell’innovazione tecnologica per cinque motivi.

1 – IPS, che sta per “In plane switching”, è una tecnologia LCD che migliora l’angolo di visione (fino a 178°) e la riproduzione dei colori. Recenti studi hanno evidenziato che, oltretutto, affaticherebbe meno la vista. Inizialmente utilizzata solo sui monitor di fascia alta, ora è montato anche su moltissimi smartphone: vedi, tra gli altri, il prossimo Optimus G.

2 – Smart Energy Saving: brevetto dell’azienda, permette di utilizzare il 30% in meno di elettricità rispetto agli altri display a LED presenti sul mercato. Così la bolletta è meno pesante.

3 – EZ Sign TV: si tratta di una soluzione “chiavi in mano” che risulta ideale per punti vendita, ristoranti, hotel, ospedali e ambulatori privati. Si basa sulla piattaforma “Pro:Centric”, sviluppata da LG per le applicazioni hospitality: si tratta di una soluzione composta da apparecchi TV in grado di visualizzare sia i canali televisivi “live”, sia la segnaletica/messaggistica, pubblicità e contenuti vari. In parole povere: trasmissione televisiva e spot convivono nella stessa interfaccia in modo da non disorientare i clienti.

4 – Smart Gate Media Pole: altro sistema ideale per applicazioni commerciali e pubblicitarie.

5 – Smart Mirror: funge sia da monitor sia da specchio. Una magia.

Moltissime multinazionali hanno già scelto, in passato, le soluzioni LG per il digital signage: tra le altre McDonald’s, KFC, Nike, Kia, Hyundai, Vodafone e la catena canadese di ristoranti Tim Hortons (con 18.000 pannelli digitali!). Le soluzioni di digital signage LG si trovano anche in centri nevralgici come l’aeroporto internazionale di Incheon e in quello di Sydney.

Last modified: 1 Febbraio 2013

2 Responses to :
Cinque motivi per cui LG è all’avanguardia anche nell’ambito digital signage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *