fbpx

Le dive in arrivo a Venezia

Eventi LG| 2 minuti

star-venezia
Sono le dive più attesa in Laguna. E già si scatena il toto-red carpet; con quali abiti e accessori sfileranno, le bellissime del festival?

Madonna regista
Sarà dietro la macchina da presa (presenta fuori concorso il suo W. E.), ma sicuramente i flash saranno tutti per lei. Inossidabile, sempre bellissima, ci stupirà con una mise azzardata o si trincererà dietro un look bon ton? Sicuramente. È una delle più attese sul red carpet.

Niente botox per Kate
Impegnata in una guerra contro le “punturine” che paralizzano le espressioni facciali (impensabile, lei dice, per un’attrice), passionale, vera, adorata da uomini e donne. Kate Winslet, in concorso al Festival di Venezia con Carnage di Roman Polanski e Contagion di Steven Soderbergh, sarà la signora del festival. Con quali colori valorizzerà gli occhi blu e la pelle di porcellana?

Monica hot
Se le scene sul set di Un été brûlant, con il giovane Louis Garrel, lasciano poco all’immaginazione, gli amanti della moda stanno sognando invece il look della Bellucci sul red carpet, che affronterà probabilmente mano nella mano con il marito Vincent Cassel (a Venezia con A Dangerous Method). Solitamente Monica, ex modella, “sfila” con abiti da diva d’antant, aderenti come un guanto, spesso neri e con profondissime scollature per evidenziare le sue forme, rese più dolci dalle due maternità. Sarà fedele al suo clichè o ci stupirà con qualcosa di nuovo?

Le gambe di Gwyneth
38 anni, due figli e un paio di gambe da urlo, sfoggiate più negli ultimi anni che da ragazza, come a dire: “Cosa credete? Che dopo due figli bisogna accantonare la minigonna?”. Chissà come calcherà il red carpet veneziano l’eterea Gwyneth. Difficilmente sbaglierà, visto che nelle uscite pubbliche i suoi scivoloni di stile sono davvero rarissimi.

La rossa di Pacino
Chioma fiammeggiante, esperienze nel teatro shakespereano, Jessica Chastain ha raggiunto la grande fama con The Tree of Life di Malik. Arriva a Venezia con Wilde Salome di Al Pacino ed è una delle dive più attese in Laguna. Obbiettivamente bellissima; forse rischia solo qualcosa nell’abbinamento dei colori – non è facile, quando si ha una chioma del genere -, ma siamo certi che ci darà delle soddisfazioni.

Last modified: 16 Marzo 2017

3 Responses to :
Le dive in arrivo a Venezia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *