Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, importanti per navigare il sito correttamente, per analizzare il traffico e per ottimizzare e personalizzare lesperienza degli utenti in base agli interessi. Per più dettagli leggi le nostre Privacy e Cookie Policy.

Qui sotto troverai tutti i diversi tipi di cookie utilizzati su LG.com e potrai scegliere se approvarne lutilizzo o meno. Cicca ACCETTA per permettere lutilizzo dei cookie.

FUNZIONALI

Ti permettono di vedere le recensioni dei prodotti, dove comprarli e i prodotti visti di recente.

SOCIAL MEDIA

Consentono di condividere su Facebook, Twitter e altri Social Media.

ANALISI

Servono ad acquisire e analizzare i dati relativi al traffico generato dal sito.

PUBBLICITARI

Consentono di effettuare attività pubblicitarie.

Esercito Americano robotizzato entro 2020

Senza categoria| 1 minuto

Tecnici militari statunitensi hanno comunicato di avere in programma un progetto per rendere il 30% dell’esercito interamente robotizzato.
L’integrazione è programmata per il 2020 circa.

Doug Few e Bill Smart della Washington University di St. Louis hanno detto:
“I robot hanno preso sempre più piede nell’aiutare i soldati in Iraq e Afghanistan, l’esercito vuole a questo punto fare degli ulteriori passi avanti in questa direzione […] chiaro che queste sono pur sempre macchine e avranno comunque bisogno di un tocco umano […] sarà vitale mantenere questa presenza umana in tutte le operazioni robotiche che verranno. Quello che ci prefissiamo non è di sviluppare un intelligenza artificiale, ma di affinare i loro aspetti funzionali.”

Uno sviluppo quindi in una direzione diversa, non più intelligenza artificiale, ma intelligenza funzionale, non più essere intelligenti ma agire in maniera intelligente.
E sicuramente intelligente è la scelta di mantenere un controllo umano su una situazione ed un argomento delicato come l’utilizzo di macchine sul campo di battaglia.

Last modified: 1 Giugno 2009

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *